Biblioteca elettronica gratuita

La mediazione familiare. Un possibile intervento nella ridefinizione dei nuovi confini familiari - Elena Lupacchini

Elena Lupacchini Un libro che puoi leggere e scaricare da noi

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 09/03/2012
DIMENSIONE: 3,74
ISBN: 9788880903895
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Elena Lupacchini

Descrizione:

...e cercano un aiuto per superare un momento così difficile della propria esistenza: la possibilità di farcela-di riuscire risiede nel "riconoscere di aver bisogno di aiuto", e nella "possibilità che gli ex partner si concedono" entrando nella stanza del Mediatore Familiare, dove ... Mediazione Familiare: Lo spazio ed il tempo nella ... ... ... MEDIAZIONE FAMILIARE "E' un percorso per la riorganizzazione delle relazioni familiari in vista o in seguito alla separazione o al divorzio: in un contesto strutturato il Mediatore familiare, come terzo neutrale e con una formazione specifica, sollecitato dalle parti, nella garanzia del segreto professionale e in autonomia dall'ambito giudiziario, si adopera affinché i La mediazione familiare è una disciplina trasversale che utilizza conoscenze proprie alla sociologia, alla psicologia e alla giurisprudenza finalizzate all'utilizzo di tecniche specifiche quali quelle di mediazione e di negoziazione del conflitto.. Requisito indispensabile per intraprendere un percorso di mediazione familiare è l'assenza di conflitto giudiziale in corso. La mediazione problem solving e trasformativa nelle controversie civili e familiari, ... La mediazione familiare. Un possibile intervento nella ridefiniz ... Mediazione familiare - Wikipedia ... .. Requisito indispensabile per intraprendere un percorso di mediazione familiare è l'assenza di conflitto giudiziale in corso. La mediazione problem solving e trasformativa nelle controversie civili e familiari, ... La mediazione familiare. Un possibile intervento nella ridefinizione dei nuovi confini familiari La l. 5 aprile 2001 n. 154, in seguito, nell'introdurre Misure contro la violenza nelle relazioni familiari, prevede all'art 342 ter c.c. che il giudice, adito per l'emanazione di un ordine di protezione, possa altresì disporre l'intervento dei servizi sociali o di un centro di mediazione familiare. Il 21 marzo 2011 è entrata in vigore la riforma che introduce anche in Italia il sistema della Mediazione Civile, che si affianca alla riforma del Processo Civile e al Programma di Digitalizzazione della Giustizia con cui s'intende intervenire nella fase di lavorazione delle cause; l'obiettivo principale della riforma è la riduzione del flusso in ingresso di nuove cause nel sistema ... Indubbiamente la mediazione familiare obbligatoria rappresenta uno strumento più raffinato della negoziazione assistita proprio per la presenza di un professionista, il mediatore familiare terzo e imparziale rispetto alle parti, e che svolge il compito di allentare la disputa tra i coniugi e li conduce a vivere costruttivamente la conflittualità; ciò è tanto più possibile, quanto più la ... 1.1 La mediazione familiare nell'ordinamento italiano 59 . 4 2. ... quell'intervento finalizzato a ristrutturare i rapporti familiari dopo una separazione o un divorzio, ... realizzare quel processo di ridefinizione dei rapporti tra i membri che risulti 1 GLI ACCORDI DI MEDIAZIONE FAMILIARE Cristina Cesana, Dottore in Giurisprudenza e Mediatrice Familiare Lidia Porri, Psicologa Psicoterapeuta e Mediatrice Familiare Marco Sala, Avvocato e Dottore di ricerca in Diritto Civile Sommario 1. Introduzione o Premessa 2. Confini e interazioni tra le professioni dell'avvocato e del mediatore La mediazione per la risoluzione dei conflitti nella famiglia. La Mediazione Familiare è un percorso informale, flessibile e riservato che offre uno spazio, un tempo e un luogo di ascolto e di confronto, finalizzato alla riorganizzazione delle relazioni familiari a seguito di una crisi che coinvolge la coppia, di qualsiasi natura e genere, o i membri di una famiglia (fratelli, nonni…). La mediazione familiare, intesa quale metodo A.D.R. (alternative dispute resolution) può essere considerata un intervento che accompagna coloro che si trovano nella condizione di dover chiarire le proprie relazioni affettive, di dover prendere decisioni e di dover affermare le proprie esigenze, quando le risorse Un buon Mediatore Familiare si adopererà per mantenere adulti responsabili i genitori in ogni fase della mediazione, ecco perché il progetto di ridefinizione delle relazioni familiari post-separazione non può che essere il frutto di una libera e consapevole scelta; l'ansia decisionale presente nei genitori in via di separazione, il "lutto" legato al fallimento del progetto coniugale ... "La Mediazione Familiare è un percorso per la riorganizzazione delle relazioni familiari in vista o in seguito alla separazione o al divorzio: il mediatore familiare, con una preparazione specifica, sollecitato dalle parti, nella garanzia del segreto professionale e in autonomia dall' ambito giudiziario, si adopera affinché padre e madre, insieme, elaborino in prima persona un programma ... Tuttavia l'art. 6 c. 3 del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 132 prevede che nell'accordo scaturito da una negoziazione assistita si dia atto che gli avvocati hanno informato le parti "della possibilità di esperire la mediazione familiare e che gli avvocati hanno informato le parti dell'importanza per il minore di trascorrere tempi adeguati con ciascuno dei genitori"....