Biblioteca elettronica gratuita

La lotta per lo stile nell'artigianato e nell'architettura - Walter Curt Behrendt

Walter Curt Behrendt Un libro che puoi leggere e scaricare da noi

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 23/10/2018
DIMENSIONE: 7,18
ISBN: 9788891630513
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Walter Curt Behrendt

Descrizione:

«Dal cuscino del sofà fino alla costruzione delle città», questo il motto che animò le ricerche di architetti, pittori e designer variamente coinvolti nelle vicende del Werkbund tedesco dal 1907 fino alla Prima Guerra Mondiale. La lotta per lo stile nell'artigianato e nell'architettura (Der Kampf um den Stil im Kunstgewerbe und in der Architektur), edito a Stoccarda nel 1920, costituisce una delle prime storie del modernismo europeo nell'ambito dell'architettura e delle arti decorative, con particolare riferimento all'area tedesca e un occhio a quanto avveniva oltreoceano. Walter Curt Behrendt, critico tedesco più avanti noto per il suo volume del 1927 collegato all'inaugurazione del Weissenhof di Stoccarda, stende in quest'opera un quadro molto incisivo della storia del movimento artigianale, partendoda Schinkel e Semper in Germania e Ruskin e Morris in Inghilterra, per poi descrivere gli elementi caratterizzanti dell'Art Nouveau e dello Jugendstil in Belgio, Francia, Germania e Austria. Sebbene molto diverso per intenzioni da "I pionieri dell'architettura moderna" di Pevsner, il libro costituisce, insieme ai libri di Jeanneret, Lux, Waentig, Schumacher, una delle primissime ricostruzioni degli sviluppi, ancora recenti, di architettura e design di inizio secolo, passando tra van de Velde, Behrens, Olbrich, Otto Wagner, Poelzig, Riemerschmid, Tessenow. Un altro aspetto importante è poi la lettura dei temi dell'urbanistica moderna, dove l'autore si ricollega alle ricerche statunitensi sulla pianificazione regionale e sulla City Beautiful.

...e di architetti, pittori e designer variamente coinvolti nelle vicende del Werkbund tedesco dal 1907 fino alla Prima Guerra Mondiale ... Addio a Florence Knoll, morta la pioniera del design ... ... ... L'aragosta dei ghiacci. Sea Quest. 10..pdf Armani in Cina. Ediz. italiana e inglese.pdf La lotta per lo stile nell'artigianato e nell'architettura.pdf Critica d'arte e tutela in Italia: figure e protagonisti nel secondo dopoguerra. Le migliori offerte per E 330 in Arte e Spettacolo sul primo comparatore italiano. Tutte le informazioni che cerchi in un unico sito di fiducia. Chi cerca, Trovaprezzi! La lotta per lo stile nell'artigianato e nel ... Pdf Libro Rinascimento e magia ... . Tutte le informazioni che cerchi in un unico sito di fiducia. Chi cerca, Trovaprezzi! La lotta per lo stile nell'artigianato e nell'architettura Walter Curt Behrendt, 2018, Maggioli Editore «Dal cuscino del sofà fino alla costruzione delle città», questo il motto che animò le ricerche di architetti, pittori e designer variamente coinvolti nelle vicende del Werkbund tedesco dal 1907 fino alla Prima Guerra Mondiale... Quando mi chiedono in che cosa credo, rispondo che io credo nell'architettura. L'architettura è la madre delle arti. Mi piace credere che l'architettura collega il presente con il passato e il tangibile con l'intangibile. (Richard Meier) L'opera architettonica non è soltanto l'oggetto, ma anche quello che lo circonda e i vuoti ... Lo stile architettonico romano ha continuato a influenzare la costruzione nell'antico impero per molti secoli, e lo stile utilizzato nell'Europa occidentale a partire dal 1000 circa è chiamato architettura romanica per riflettere questa dipendenza dalle forme romane di base. Lo stile architettonico: evoluzione del concetto Architettura moderna e vita contemporanea nelle metropoli: le immagini della prima parte dell`unità narrano la velocità e il movimento, cogliendo alcuni aspetti della pubblicità, della moda e del gusto contemporanei e le connessioni con l`architettura moderna. Il 18 febbraio 1564, moriva a Roma, a quasi 89 anni, Michelangelo Buonarroti, artista fiorentino che ha creato capolavori nella scultura (Pietà, Mosè e David), nella pittura (la Volta e il Giudizio Universale della Cappella Sistina) e nell'architettura (la cupola di San Pietro). Fu, del resto, nell'artigianato e nell'oreficeria, più che nell'architettura o nella pittura, che si espresse la loro creatività, almeno in una prima fase: coppe, corone, gioielli, croci ... L'ulivo nell'artigianato. In Italia la diffusione dell'ulivo è presente in tutte le regioni, ma quelle con la più alta concentrazione sono Liguria, Toscana, Umbria e Puglia. Proprio in queste regioni nell'arco dei secoli si è diffusa una grande tradizione dell'artigianato del legno. Utopia nell'architettura La città ideale Da lungo tempo esiste, nella storia della cultura occidentale, una stretta connessione fra architettura e utopia. È consuetudine considerare il dialogo platonico che tratta, tra l'altro, della città ideale (la Repubblica) come la prima utopia di questo filone culturale. Il termine utopia è arrivato in realtà molto più tardi: fu introdotto da ... In tutti i complessi citati, lo stile della rinascenza paleologa è facilmente riconoscibile, nonostante la permanenza di alcuni specifici tratti locali. Ciò risulta ancora più vero per la decorazione degli inizi del sec. 15° a Nabahtevi.Le due chiese etiopi che hanno conservato p. di epoca bizantina sono quelle di Beta Maryam e di Gannata Maryam a Lalibela, datate al 13°-14° secolo. Lo stile era caratterizzato da un'adozione modernista dei nuovi materiali, ... Tra gli eventi importanti nell'architettura espressionista; la mostra Werkbund (1914) ... Tale utopismo può essere visto nel contesto di una Germania rivoluzionaria dove la lotta tra nazionalismo e socialismo doveva ancora risolversi. Per architettura neoclassica si intende lo stile architettonico che, in linea con la più generale tendenza artistica del neoclassicismo, riprende ideali e apparato formale dell'architettura classica greca e romana e la razionalità nelle forme stesse, assimilando gli elementi architettonici tradizionali a elementi costruttivi. Nella storia dell'architettura, questo stile emerse ... Attraverso gli scavi archeologici e lo studio dei più antichi manufatti gli studiosi cercano di capire come si è sviluppata l'arte a partire dalla preistoria: tra incisioni rupestri, asce, utensili, monete, vasi, anfore, statue, templi, dimore semplici e patrizie, affreschi, mosaici e molto altro il passato ritorna in tutto il suo splendore. L'arte del Rinascimento si sviluppò a Firenze a partire dai primi anni del Quattrocento, e da qui si diffuse nel resto d'Italia e poi in Europa, fino ai primi decenni del XVI secolo, periodo in cui ebbe luogo il "Rinascimento maturo" con le esperienze di Leonardo da Vinci, Michelangelo Buonarroti e Raffaello Sanzio Cris...