Biblioteca elettronica gratuita

Concetto di diritto (Il) - Herbert L. A. Hart

Herbert L. A. Hart Un libro che puoi leggere e scaricare da noi

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 30/05/2002
DIMENSIONE: 6,81
ISBN: 9788806163112
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Herbert L. A. Hart

Descrizione:

"Ilconcetto di diritto" è un'opera di filosofia del diritto nel senso classico della parola. Il diritto è, per Hart, un insieme di norme come la morale e si serve della forza come la coercizione; ma non è, come sostiene una dottrina tradizionale, un insieme di norme sostenute dalla forza. E' invece una forma specifica di ordinamento di norme secondarie che attribuiscono poteri. Con questo libro Hart si pone ad un nodo cruciale, anzi tra due bivi del pensiero giuridico contemporaneo: giusnaturalismo e positivismo giuridico, l'uno, normativismo (Kelsen e la grossa schiera dei suoi seguaci) e realismo giuridico (gli americani e gli scandinavi, Alf Ross in ispecie), l'altro. Tra questi contrasti dottrinari, Hart trova la propria strada, che è quella del positivista intransigente ma moderato, e del normativista coerente ma non esasperato. Questa nuova edizione si arricchisce di un "Poscritto" dell'autore e di una "Nota" dei curatori.

...POLITICI. Cosa si intende per questi ultimi? diritto In senso oggettivo, il complesso di norme giuridiche, che comandano o vietano determinati comportamenti ai soggetti che ne sono destinatari, in senso soggettivo, la facoltà o pretesa, tutelata dalla legge, di un determinato comportamento attivo od omissivo da parte di altri, o la scienza che studia tali norme e facoltà, nel loro insieme e nei loro particolari raggruppamenti ... Il concetto di diritto ecclesiastico - Riassunti - Tesionline ... . Festa del lavoro e il concetto del diritto umano al lavoro. Il primo Maggio rappresenta una data storica per il movimento dei lavoratori: ratificata già nel 1891, ... Il concetto di governance - Diritto.it. Il bisogno di integrare le conoscenze richiama l'esigenza di adottare una serie di linguaggi e strumenti atti a favorire la comunicazione e l ... «Il concetto di diritto» è un'opera di filosofia del diritto nel senso c ... Diritto privato - Wikipedia ... . Festa del lavoro e il concetto del diritto umano al lavoro. Il primo Maggio rappresenta una data storica per il movimento dei lavoratori: ratificata già nel 1891, ... Il concetto di governance - Diritto.it. Il bisogno di integrare le conoscenze richiama l'esigenza di adottare una serie di linguaggi e strumenti atti a favorire la comunicazione e l ... «Il concetto di diritto» è un'opera di filosofia del diritto nel senso classico della parola. Il diritto è, per Hart, un insieme di norme come la morale e si serve della forza; ma non è, come sostiene una dottrina tradizionale, un insieme di norme sostenute dalla forza. È invece una forma specifica di ordinamento di norme secondarie che attribuiscono poteri. Il concetto di diritto ecclesiastico Il diritto ecclesiastico costituisce quel settore dell'ordinamento giuridico dello Stato che disciplina il fenomeno religioso. Esso va distinto dal diritto canonico che è il complesso delle norme poste e fatte valere dalla Chiesa cattolica per regolare la propria organizzazione e per disciplinare l'attività dei propri membri secondo i fini che essa si ... Trova tutto il materiale per Il concetto di diritto di Herbert L. A. Hart La concezione naturalistica della condotta consiste in ogni movimento fisico con cui un uomo si relaziona con l'ambiente. La concezione normativa deve essere più elastica e meno rigida della mera previsione legislativa di condotta, deve essere naturalistica ma non in senso stretto, come sola fisicità materiale, ma rispetto ad una realtà socio-valutativa con cui l'uomo entra in contatto. Concetto giuridico di bene Appunto di diritto che spiega e analizza il concetto giuridico di bene, evidenziando la sua importanza già a partire dal mondo romano. IL CONCETTO DI LIMITE: uno spiraglio sull'infinito. Introduzione L'argomento da me scelto come nodo tematico è il concetto di limite. Oggigiorno si vive in una società in continuo progresso: si assiste in un interminabile sviluppo in tutti i settori della vita. Diritti sociali: la Costituzione. I diritti sociali derivano dall'evoluzione del concetto di eguaglianza che è presente nella nostra Costituzione e che sancisce il passaggio dallo Stato liberale allo Stato sociale. In gergo tecnico, si dice che siamo passati da un concetto di eguaglianza formale ad un concetto di eguaglianza sostanziale. Appunti di Diritto L'uomo, in genere, per conseguire determinati scopi avverte il bisogno di collaborare con i suoi simili e da questo nasce il concetto di vita collettiva. In passato le prime forme di vita collettiva si basavano sul vincolo della parentela. Oltre che possesso corrispondente al diritto di proprietà (cosiddetto possesso pieno) può esserci possesso corrispondente al contenuto di altri diritti reali: si può possedere l'usufrutto, la superficie e così via, ossia comportarsi di fatto da usufruttuario, da superficiario (cd. possesso minore ). Concezione nel diritto romano e germanico. La concezione romana arcaica della proprietà (e, in tono meno accentuato, quella classica) risentiva della struttura fortemente centralizzata della famiglia, che costituiva un nucleo chiuso e intangibile a qualsiasi interferenza esterna, rigidamente sottoposto all'autorità del pater familias. tari di diritto » 12. È questo il motivo fondamentale del rifiuto della teoria austiniana del diritto come complesso di ordini sostenuti da mi-nacce. Infatti i concetti con cui questa teoria è costruita (quelli di ordine, obbedienza, abitudine, minaccia ) non possono produrre con la loro combinazione una nozione soddisfacente di norma 13. La filosofia del diritto, disciplina che interessa sia la filosofia che il diritto, si occupa, a seconda dei diversi autori che ne trattano, di ricerche composite, le quali condividono solo un carattere negativo, ossia quello di affrontare questioni intorno al fenomeno giuridico sovente trascurate dai dottori nell'interpretazione del diritto positivo. Per parlare dei diritti umani dobbiamo innanzitutto parlare di diritto in senso generale e ricordare che il concetto è dato dal passaggio che si è vissuto dal Medioevo ...