Biblioteca elettronica gratuita

La Pietà Rondanini - C. Buniolo

Godere La Pietà Rondanini C. Buniolo libri epub lettura libera

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 01/05/2015
DIMENSIONE: 4,97
ISBN: 9788831722384
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: C. Buniolo

Descrizione:

La Pietà Rondanini, opera estrema di Michelangelo considerata universalmente il suo testamento spirituale, trova la sua definitiva collocazione all'interno del Castello Sforzesco nell'affascinante spazio dell'antico Ospedale Spagnolo. In quest'occasione viene ripercorsa la vicenda legata al famoso gruppo scultoreo che rappresenta l'ultima meditazione di Michelangelo sulla pietà, tema che ha accompagnato l'artista lungo tutta la sua vita. Frutto di un lungo processo creativo e di molteplici revisioni, la Pietà Rondanini conosce varie fasi di elaborazione ed è l'opera alla quale Michelangelo sta lavorando al momento della sua morte. All'interno dell'antico Ospedale Spagnolo l'intensità struggente dell'opera incontra un'architettura ideale: quegli spazi collegati alla sofferenza, realizzati per i soldati della guarnigione spagnola del Castello colpiti dalla peste nella seconda metà del '500 proprio pochi anni dopo il momento in cui Michelangelo a Roma lavorava alla Pietà Rondanini.

...pera, rimasta incompiuta allorché nel 1564 il Maestro scultore, ormai 80enne, morì nel suo studio in piazza Venezia, a Roma ... Michelangelo - Confronto tre Pietà ... .. Pietà Rondanini: una vicenda creativa lunga 12 anni. Si racconta che Michelangelo iniziò a lavorare alla Pietà che voleva collocare sul suo sepolcro ... La Pietà Rondanini secondo le fonti dell'epoca fu l'ultima scultura alla quale si dedicò Michelangelo. La sua lavorazione venne protratta nel tempo e con due riprese. Michelangelo iniziò a scolpire il gruppo con Gesù e Maria nel 1552-53. La scultura fu poi ripresa e ripensata dal 1555 al ... Pietà Rondanini di Michelangelo: analisi - Arteworld ... . Michelangelo iniziò a scolpire il gruppo con Gesù e Maria nel 1552-53. La scultura fu poi ripresa e ripensata dal 1555 al 1556. La Pietà Rondanini Ultima opera, non finita, di Michelangelo Buonarroti (1475-1564), la Pietà Rondanini è testamento e meditazione del vecchio artista sulla morte e la salvezza dell'anima. In quest'opera lo scultore rinuncia alla perfezione del corpo e alla sua eroica bellezza, trasformando il Cristo morto in emblema di sofferenza. La posizione dei corpi di Maria e Gesù ad Pietà Rondanini di Michelangelo Buonarroti: analisi completa della scultura di Dario Mastromattei · Pubblicato 17 Giugno 2016 · Aggiornato 30 Gennaio 2017 Andiamo a conoscere una delle opere più celebri e tra l'altro una delle pietà di Michelangelo più conosciute di sempre all'interno di questo articolo. Il tema del compianto sul Cristo morto ritorna più volte nell'attività artistica di Michelangelo. Il grande scultore toscano realizzò la sua prima...