Biblioteca elettronica gratuita

Gli artisti nella nuova Babilonia (da Joseph Kosuth a Jeff Koons). Cronache e riflessioni intorno a un'esperienza artistica dagli anni Settanta al Duemila - Guido Sartorelli

Godere Gli artisti nella nuova Babilonia (da Joseph Kosuth a Jeff Koons). Cronache e riflessioni intorno a un'esperienza artistica dagli anni Settanta al Duemila Guido Sartorelli libri epub lettura libera

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 07/09/2012
DIMENSIONE: 4,79
ISBN: 9788896220665
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Guido Sartorelli

Descrizione:

L'autore ci parla dell'arte, specchio della società, e ci presenta due gruppi di opere appartenenti agli anni Settanta e al primo decennio del Duemila, intrecciando questi due momenti artistici con le vicende sociali e approdando così alla nuova gigantesca Babilonia, dove anche gli artisti si trovano a vivere sempre muniti della volontà di contrastare il micidiale e devastante luogo comune.

...sta selezione di joseph kosuth. Scopri le migliori offerte, subito a casa, in tutta sicurezza ... Libri Sartorelli G: catalogo Libri di Sartorelli ... ... . Libri di Arti visive. Acquista Libri di Arti visive su Libreria Universitaria: oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! - Pagina 15 Supernova Gli artisti nella nuova Babilonia (da Joseph Kosuth a Jeff Koons). Cronache e riflessioni intorno a un'esperienza artistica dagli anni Settanta al Duemila Guido Sartorelli L'autore ci parla dell'arte, specchio della società, ... Gli Gli artisti nella nuova Babilonia (da Joseph Kosuth a Jeff Koons). Cronache e rifless ... Gli Gli artisti nella nuova Babilonia (da Joseph Kosuth a ... ... ... Gli Gli artisti nella nuova Babilonia (da Joseph Kosuth a Jeff Koons). Cronache e riflessioni intorno a un'esperienza artistica dagli anni Settanta al Duemila. L'autore ci parla dell'arte, specchio della società, e ci presenta due ... Gli artisti nella nuova Babilonia (da Joseph Kosuth a Jeff Koons). Cronache e riflessioni intorno a un'esperienza artistica dagli anni Settanta al Duemila libro Sartorelli Guido edizioni Supernova collana Arti visive , 2012 Joseph Kosuth. Nasce nel 1945 a Toledo (OH). Artista concettuale americano e fotografo. Joseph Kosuth è uno dei pionieri dell'arte concettuale e installativa, che dagli anni '60 si dedica a opere basate su questi linguaggi e a strategia d'appropriazione. Il suo lavoro ha esplorato in modo approfondito la produzione e il ruolo del linguaggio e del suo significato all'interno dell'arte. Gli artisti nella nuova Babilonia (da Joseph Kosuth a Jeff Koons). Cronache e riflessioni intorno a un'esperienza artistica dagli anni Settanta al Duemila, libro di Guido Sartorelli, edito da Supernova. L'autore ci parla dell'arte, specchio della società La Feltrinelli Tutti i libri di Guido Sartorelli in vendita online a prezzi scontati su Libraccio Caro lettore, ti informiamo che dal 25 marzo 2020 entra in vigore in Italia la nuova "Legge per la promozione e il sostegno della lettura", che consente di vendere libri con uno sconto massimo del 5%, salvo occasioni speciali. Gli artisti nella nuova Babilonia (da Joseph Kosuth a Jeff Koons). Cronache e riflessioni intorno a un'esperienza artistica dagli anni Settanta al Duemila. Guido Sartorelli edito da Supernova. Libri-Brossura. Disponibile in 1-2 settimane. Aggiungi ai desiderati Search result for joseph-kosuth: The Vanishing Race, the Last Great Indian Council(9789490693039), Gli artisti nella nuova Babilonia (da Joseph Kosuth a Jeff Koons). Cronache e riflessioni intorno a un'esperienza artistica dagli anni Settanta al Duemila(9783956791581), The Vanishing Race, the Last Great Indian Council(9789082655919), Artists Talking(9788880560012), The Vanishing Race ... Gli artisti nella nuova Babilonia (da Joseph Kosuth a Jeff Koons). Cronache e riflessioni intorno a un'esperienza artistica dagli anni Settanta al Duemila. Critica del testo. 10. Oltre Pareto e le sue regole. Riflessioni sulla vera essenza del potere sociale e individuale. Piccola a chi. Esattamente cento anni dopo le parole di Carroll, Joseph Kosuth, demiurgo dell'arte concettuale, si presenta al pubblico della scena artistica americana degli anni Sessanta ridefinendo il concetto stesso di arte e spostando idealmente quella linea di confine, che già Duchamp aveva spezzato e annullato, dal "come" l'opera veniva creata al "perché" fosse stata realizzata. Joseph Kosuth è tra gli artisti e teorici più rappresentativi dell'Arte Concettuale, certamente il primo tentativo, compiuto, di pensare la pratica artistica come progetto semiotico: Art as Idea as Idea, recita, non a caso, uno dei più celebrati aforismi dell'artista. Nel saggio Art after Philosophy (1969), Kosuth parte dal presupposto che l'arte "è analoga a una proposizione ... Gli artisti nella nuova Babilonia (da Joseph Kosuth a Jeff Koons). Cronache e riflessioni intorno a un'esperienza artistica dagli anni Settanta al Duemila. Alle spalle della linea gotica. Storie luoghi musei di guerra e resistenza in Emilia-Romagna. I conquistatori. Invader saga. Il Mondo nella Torre* di Guido Sartorelli ... * Cfr. G. Sartorelli, Gli artisti nella nuova Babilonia (da Joseph Kosuth a Jeff Koons). Cronache e riflessioni intorno a un'esperienza artistica dagli anni Settanta al Duemila, Supernova, Venezia 2012, pp. 97-98. Gli artisti nella nuova Babilonia (da...