Biblioteca elettronica gratuita

Il complesso monumentale di Sant'Anna a Lecce. Vedove, vergini e mal maritate: storia di un'istituzione al femminile - Antonio Zunno

Godere Il complesso monumentale di Sant'Anna a Lecce. Vedove, vergini e mal maritate: storia di un'istituzione al femminile Antonio Zunno libri epub lettura libera

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 05/05/2019
DIMENSIONE: 4,24
ISBN: 9788855340250
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Antonio Zunno

Descrizione:

Il volume propone lo studio del complesso architettonico monumentale di Sant'Anna a Lecce, uno dei capolavori minori dell'Arte Barocca, caratteristica predominante della città. Chiesa e palazzo del Conservatorio costituiscono un episodio architettonico più modesto rispetto alle ridondanti architetture che caratterizzano l'asse principale della città vecchia, ma testimonia l'esistenza di un'importante e singolare istituzione privata che animò la vita di Lecce per ben tre secoli, dalla fine del XVII secolo fino alla prima metà del Novecento.

...na al caso. Ancora una volta un libro su Brindisi, sulla storia di Brindisi ... Autonomia, forme di governo e democrazia nell`età moderna ... ... . La storia del ricco epulone non ha insegnato nulla perché chi e morto non può tornare per avvisare ... il quale ha dovuto lasciare Torino e trasferirsi a Lecce, dove dirige un apprezzato quotidiano on line. Il falco e il gabbiano. ... "La conclusione: ma le risposte si trovano nelle pieghe personali di un carattere complesso". Società di Storia Patria di Caserta, Platea dell‟Ave Gratia Plena di M ... Il Complesso Monumentale Di Sant'Anna ... . Società di Storia Patria di Caserta, Platea dell‟Ave Gratia Plena di Morrone del 1772-73, f. 7. O. ISERNIA, Saggi di storia casertana, Caserta 2001, pp. 25-33; A. LAURI, Dizionario. dei cittadini notevoli di Terra di Lavoro, Sora 1915, pp. 100-101; G. IULIANIELLO, La La Pietra. Il mestiere e l'arte del decorare. Storia della lavorazione della pietra nella provincia di Cosenza Museo delle Arti e dei Mestieri 18 Giugno-27 Settembre 2015 Curatore della mostra ... Anche quella di Fardella è, fondamentalmente, storia di un popolo pieno di fede, e questo si nota dalle tante vocazioni avute, un popolo che ha vissuto tutti i momenti del suo passato intorno e dentro alla vita parrocchiale. È significativo che tra i documenti più antichi di questa storia vi sia quello datato al 30 aprile del 1704, in cui ci si riferisce ai buoni rapporti tra i cittadini ......